Corso

Successioni: aspetti normativi, fiscali ed inoltro telematico  - Eseguito

Prospetto Informativo

Finalità


Il corso prevede l’incontro con tecnici e funzionari dell’Agenzia delle Entrate volto ad illustrare la materia delle successioni. In particolare la prima parte volge alle indicazioni civilistiche nell’ambito successorio, la determinazione del valore dell’asse ereditario, ed al calcolo delle imposte. La seconda parte a seguito del Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate riferito a “ Approvazione del modello di dichiarazione di successione e domanda di volture catastali, delle relative istruzioni e delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica” vengono fornite le istruzioni di compilazione; la allegazione di documenti e autocertificazioni e la procedura per la sua compilazione e invio telematico, con ricevuta telematica di accettazione. Il nuovo modello entrato in vigore il 23 gennaio 2017 e si applica alle successioni apertesi dal 3 Ottobre 2006 se non ancora presentate, con la possibilità per il contribuente, per tutto il 2017, di continuare ad utilizzare anche il vecchio modello.

Contenuto del Corso



Logo Associazione.jpg

CORSO N° 204 C/2017

In Genova, Viale Brigata Bisagno 8/1-2 – Aula Conferenze

Lunedì 18 e giovedì 21 settembre 2017 

Registrazione partecipanti 15 minuti prima dell’avvio dell’evento

“Successioni: aspetti normativi, fiscali ed inoltro telematico”

 

Programma:


1^ Lezione  (14.30-18.30)

Disposizioni normative:

·        Apertura della successione;

·        Capacità delle persone fisiche;

·        Accettazione e rinuncia

·        Quote riservati ai legittimi;

·        Reintegrazione quote ai legittimi;

·        Successioni legittime (varie casistiche);

·        Testamento: nozioni, e tipologie

Disciplina delle successioni:

·        Base imponibile dell’asse ereditario;

·        Beni e diritti esistenti all’estero;

·        Attivo ereditario;

·        Collazione;

·        Valore immobili e diritti reali;

·        Aziende, navi ed aereomobili;

·        Azioni, obbligazioni,

·        Crediti;

·        Passivo;

·        Beni trasferiti negli ultimi sei mesi di vita del de-cuius;

·        Donazioni effettuate;

·        Base imponibile dell’asse ereditario;

·        Beni e diritti esistenti all’estero;

Disposizioni fiscali:

·        Determinazione asse ereditario per la liquidazione imposte;

·        Autoliquidazione imposte catastali, ipotecarie, bolli, conservatoria;

·        Liquidazione imposta di successione principale;

·        INVIM (per le successioni aperte anteriormente al 1992);

·        Accertamento maggiori imposte, tasse a seguito accertamento;

·        Possibilità di ricorsi e vari gradi di giudizio;

Formatore: Geom. Franco Garbarino

2^ Lezione (15.00-18.00)

La lezione affronta i principali aspetti relativi alla compilazione e presentazione di una dichiarazione di successione, nonché le nuove modalità di trasmissione telematica mediante il software “Successionionline”.

Aspetti civilistici: la successione ereditaria (cenni)

·        La successione ereditaria: nozioni fondamentali

·        Le varie tipologie di successione e la “legittima”

·        Asse ereditario: formazione, stima, riduzione

·        In particolare: il valore dei diritti reali immobiliari

·        Beni e diritti esistenti all’estero

·        Dall’asse ereditario alla massa dividenda: collazione e debiti del de cuius

·        Formazione delle quote ereditarie. Quote di diritto e quote di fatto

Aspetti fiscali: l’imposta di successione e i tributi collegati

·        L’imposta di successione, cenni storici e attuale regime impositivo

·        Soggetti passivi, base imponibile, coacervo, aliquote, franchigie

·        La dichiarazione di successione: obbligati alla presentazione, termini, Ufficio competente

·        Tipologie di dichiarazione: le dichiarazioni integrative, rettificative, sostitutive

·        In particolare: gli immobili, classificazione e valori - le agevolazioni prima casa e per l’agricoltura.

·        Autoliquidazione di imposte ipocatastali, bollo e tasse ipotecarie

·        L’attività degli Uffici: trattamento delle dichiarazioni, liquidazione delle imposte, trascrizione, verifica, certificazioni - accertamento di maggiori imposte e sanzioni

 La presentazione telematica della nuova dichiarazione di successione: il software Successionionline

·        Il nuovo modello di dichiarazione: il periodo transitorio e il vecchio “Modello 4”

·        Il software Successionionline: la presentazione telematica della dichiarazione

·        La nuova dichiarazione di successione: fascicoli e quadri, visione di sintesi

·        Esempi di compilazione dei quadri principali: eredi, fabbricati, terreni - la sezione “devoluzione”

·        Dichiarazioni sostitutive e allegati. In particolare: come “gira” l’agevolazione prima casa

·        Le volture catastali da successione telematica e il pagamento delle imposte autoliquidate

·        Ricevute di presentazione e copie conformi della dichiarazione telematica

Formatore: Dott. Giovanni Accardo – Funzionario Agenzia delle Entrate

 

Il corso, della durata di 8 ore, è aperto a tutti, AI SOLI GEOMETRI saranno riconosciuti 8 c.f.p.

Costo di partecipazione 122,00 Euro IVA 22% compresa.

RISERVATO AGLI ASSOCIATI: Ai soci di ASSOGEO, in regola con il versamento della quota associativa annuale, è riservato uno sconto pari al 10% sull'imponibile del costo dell'evento in oggetto.

Le adesioni dovranno pervenire entro il 12 settembre p.v.

Durata


7 ore

Quota di Partecipazione


€ 122,00 compreso IVA al 22%

Docenti:


Franco Garbarino  Giovanni Accardo  
Eseguito
Stampa Scheda del Corso


Torna alla consultazione del listino corsi completo.